Gea Mater

 16,00

Primitivo del Salento – Rosso

Salento

Indicazione Geografica Protetta

Annata d’imbottigliamento: 2015

Uve utilizzate: primitivo 100%

Caratteristiche organolettiche:

colore: Rosso rubino con toni granata

profumo: vinoso intenso, speziato

sapore: ben strutturato, caldo ed intenso con retrogusto che ricorda i frutti di bosco

Zona di produzione: Nardò

Nome della vigna: Primitivo del Salento

Età media della vigna: circa 30 anni

Sistema di allevamento della vigna: Alberello

Raccolta: Effettuata manualmente dopo la prima decade di settembre

Numero dei ceppi per ettaro: 4.500 circa

Produzione per ettaro: Kg. 4.000 circa

Microclima: Tipico mediterraneo, caldo arido

Esposizione dei vigneti: Nord e Sud, con clima temperato dalla vicinanza del mare

Natura del terreno: Il suolo è pianeggiante, terreno sciolto, medio impasto

Vinificazione: in rosso con lieviti selezionati a temperatura controllata a 25 – 30° C

Invecchiamento: 1 anno

Abbinamento gastronomico:

Si accompagna con arrosti di carni bianche e rosse, cacciagione, formaggi a  pasta dura e pietanze piccanti.

Gradazione alcolica: 14,00 % vol.

Temperatura di servizio: 20° C

 Codice ean 8010011007679

Condizionamento: cartoni da 6 bottiglie da lt. 0,75 cadauna

 Peso lordo cartone da 6 bottiglie Kg. 8.5 – peso netto kg. 4.5 (240x160x298)



Vini Esclusivi